Ma sono le cose che escono dall’uomo a renderlo impuro». I discepoli non potevano dubitarlo. Alcuni studiosi spiegano così la frase: Pietro vuole costruire tende, perché era il sesto giorno della festa delle tende. Gesù non cambiò l'annuncio. Con la qualifica di maestro e i suoi discepoli, Gesù può quindi dare il via alla proclamazione del regno di Dio. It identifies the Logos, or Word, with Christ and introduces the themes to be developed in the Gospel. Questi tre elementi fondamentali del carisma non sono valori separati o senza connessione, bensì strettamente legati l'uno all'altro. Con queste domande nella mente meditiamo e commentiamo il testo sulla trasfigurazione. Marco 9 è il nono capitolo del vangelo secondo Marco nel Nuovo Testamento.Questo capitolo inizia con la predizione di Gesù: "In verità vi dico: vi sono alcuni qui presenti, che non morranno senza aver visto il regno di Dio venire con potenza". Fu trasfigurato davanti a loro 3 e le sue vesti divennero splendenti, bianchissime: nessun lavandaio sulla terra potrebbe renderle così bianche. Matteo aggiunge anche la frase "... e quindi ricompenserà ciascuno sulla base di quanto fatto". 1 - Mc 1, 1-8. Prima si parlava della passione, come di una possibilità remota (Mc 3,6). Vangelo a fumetti - 6 Agosto 2017 - Trasfigurazione - A visualizza scarica. Signore Gesù, invia il tuo Spirito, perché ci aiuti a leggere la Scrittura con lo stesso sguardo, con il quale l'hai letta Tu per i discepoli sulla strada di Emmaus. LINK AL CONTENUTO DI QUESTO TEMA [2]Dopo sei giorni, Gesù prese con sé Pietro, Giacomo e Giovanni e li portò sopra un monte alto, in un luogo appartato, loro soli. Copyright © 2003 - 2020 THE ORDER OF CARMELITES - www.ocarm.org. Gli chiedono solo di Elia e Gesù risponde: Era infatti credenza comune per gli ebrei che Elia sarebbe riapparso dopo la venuta del Messia, come predetto nel Libro di Malachia, 4. Vangelo di Luca . Una domanda che ognuno di noi deve porsi: La mia fede in Gesù mi ha già regalato qualche momento di trasfigurazione e di intensa allegria? Info ; Live Chat Comments; Religion & Spirituality . La trasfigurazione di N.S. Chiede loro di scegliere di nuovo (Gv 6,67) ed inizia a prepararli per la missione che verrà in seguito. Fu trasfigurato davanti a loro 3 e le sue vesti divennero splendenti, bianchissime: nessun lavandaio sulla terra potrebbe renderle così bianche. Watch Queue Queue. Le vesti bianche di Gesù evocano Mosè avvolto nella luce quando parla con Dio sulla Montagna e riceve da Dio la legge (cf. II domenica del tempo di Quaresima Domenica 17 marzo 2019 Prima lettura: Gen 15, 5-18 Salmo: Sal 26 Seconda lettura: Fil 3, 17-4, 1 Vangelo: Lc 9, 28-36 Gesù predica e guarisce. Gesù pulisce il tempio (Vangelo di Marco) - Cosa significa questa storia e come si applica alla mia vita? Cartoni animati. Si trasfigurò davanti a loro e le sue vesti divennero splendenti, bianchissime: nessun lavandaio sulla terra potrebbe renderle così bianche. 8E subito guardandosi attorno, non videro più nessuno, se non Gesù solo con loro.9Mentre scendevano dal monte, ordinò loro di non raccontare a nessuno ciò che avevano visto, se non dopo che il Figlio dell'uomo fosse risuscitato dai morti. Il Vangelo di Marco John R. Donahue, Daniel J. Harrington, John Donahue. Marco 9 è il nono capitolo del vangelo secondo Marco nel Nuovo Testamento.Questo capitolo inizia con la predizione di Gesù: "In verità vi dico: vi sono alcuni qui presenti, che non morranno senza aver visto il regno di Dio venire con potenza". la trasfigurazione di Gesù nei Vangeli sinottici "Il Cristo Trasfigurerà il nostro misero corpo ad immagine del suo corpo glorioso" ( Filippesi 3,21 ; 2 Corinzi 3,18 ) Vangelo di Marco Nella parte inferiore invece si trova l’episodio del fanciullo ossesso guarito da Gesù di ritorno dal monte Tabor. Questo noi chiediamo a Te, Gesù, figlio di Maria, che ci hai rivelato il Padre e inviato lo Spirito. Una nuvola li ricopre e una voce pronuncia "Questi è il Figlio mio prediletto; ascoltatelo!" (Marco 8, 38) nel capitolo precedente. 4E apparve loro Elia con Mosè e discorrevano con Gesù. Era vicina la festa delle Tende, (cf Lc 9,33), in cui l'aspettativa messianica-popolare era solita aumentare e di molto. ... Vangelo di Marco . Opere d'arte. Chiudi. Quando hai bisogno, Qumran ti dà una mano, sempre. 7Poi si formò una nube che li avvolse nell'ombra e uscì una voce dalla nube: «Questi è il Figlio mio prediletto; ascoltatelo!». Col ritorno di Gesù, la folla rimane meravigliata dalla sua presenza[5] suggerendo come il suo aspetto "mantenesse ancora le tracce della sua trasfigurazione".[6]. Prima insegna alla gente. La risposta di Gesù è chiara: “Io vi dico che Elia è già venuto, ma hanno fatto di lui quello che hanno voluto, come sta scritto di lui” (9, 13). Il ragazzo è affetto da uno spirito muto che però gli fa emettere "schiuma, digrigna i denti e si irrigidisce" - sintomi dell'epilessia. La tua Parola ci orienti, affinché anche noi, come i due discepoli di Emmaus, possiamo sperimentare la forza della tua risurrezione e testimoniare agli altri che Tu sei vivo in mezzo a noi come fonte di fraternità, di giustizia e di pace. Crea in noi il silenzio per ascoltare la tua voce nella creazione e nella Scrittura, negli avvenimenti e nelle persone, soprattutto nei poveri e sofferenti. Un condannato alla morte di croce non poteva essere il messia, anzi, secondo la Legge di Dio, doveva essere considerato come un "maledetto da Dio" (Dt 21,22-23). Propone costruire tre tende. E ciò di proposito. Non c’è nulla fuori dell’uomo che, entrando in lui, possa renderlo impuro. E fu trasfigurato in loro presenza; 3 le sue vesti divennero sfolgoranti, candidissime, di un tale candore che nessun lavandaio sulla terra può dare. (Mt 16,22). Oggi succede la stessa cosa. In quel tempo, la gente aspettava il ritorno del profeta Elia e non si rendeva conto che Elia era già tornato nella persona di Giovanni Battista (Mc 9,13). Oggi succede la stessa cosa. Ogni tanto, come un lampo improvviso, questa presenza di Gesù irrompe e si illumina, trasformando la nostra vita. Vangelo secondo Marco La narrazione che l'evangelista Marco fa vi sorprenderà sin dalle prime righe: vi calerà come in un film nella vita di Gesù cominciando dalla predicazione di Giovanni Battista al fiume e dal battesimo di Gesù stesso. Trasfigurazione del Signore (C) From: Commento al Vangelo del giorno. Come affrontare la croce? Il Vangelo della seconda domenica di Quaresima, ci invita a contemplare la trasfigurazione di Gesù. La Trasfigurazione avviene dopo il primo annuncio della Morte di Gesù (Lc 9,21-22). Il testo originale venne scritto in greco antico. Naturalmente quello che Ges sta dicendo non viene accolto completamente dai discepoli. Jamieson-Fausset-Brown Bible Commentary on Mark 9, https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Marco_9&oldid=115186536, Collegamento interprogetto a Wikimedia Commons differente da Wikidata, licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo. Ha detto: “Ascoltatelo!” Questo scritto si concentra su Abramo, Isacco, Moria e Trasfigurazione. 11:35. I discepoli ragionevolmente invece pensavano che si dovesse essere parte della cerchia di Gesù per essere utili al suo progetto salvifico. 2 Sei giorni dopo, Gesù prese seco Pietro e Giacomo e Giovanni e li condusse soli, in disparte, sopra un alto monte. Cosa sia esattamente il "sale" a cui Gesù fa riferimento, non è chiaro. per aiutarci nella meditazione e nella orazione. Amen. La trasfigurazione. Tutte le immagini. I discepoli rimasero attoniti (per la prima volta Marco usa il termine Rabbi) e chiedono che offerta dovranno fare per questo. Nell’economia del suo vangelo infatti ha un ruolo importante la voce al v. 7: «Questi è il Figlio mio, l’amato: ascoltatelo!». Si trasfigurò davanti a loro [3]e le sue vesti divennero splendenti, bianchissime: nessun lavandaio sulla terra potrebbe renderle così bianche. Fino a quando dovrò sopportarvi? Ascolta, Signore, la mia voce.Io grido: abbi pietà di me! La trasfigurazione di Gesù 2 Sei giorni dopo, Gesù prese con sé Pietro, Giacomo e Giovanni e li condusse su un alto monte, in disparte, loro soli. Era una festa molto popolare di sei giorni che celebrava il dono della Legge di Dio ed i quaranta anni passati nel deserto. 00:00. Prima, Gesù annunciava l'arrivo imminente del Regno. Gesù ancora una volta parla ai suoi del Filio dell'Uomo che sarà tradito, ucciso e dopo tre giorni risorgerà dai morti. Mosè rappresenta la Legge, Elia la profezia. Le comunità non sapevano come rispondere alle domande critiche dei giudei. Gesù chiede alla folla "Di cosa state discutendo?" Così Gesù, Mosè ed Elia avrebbe potuto continuare a conversare. Parabole diverse. A questo punto Gesù da una delle condanne del peccato più dure di tutto il vangelo: Il testo riporta il verso finale del libro di Isaia: Il Pulpit Commentary osserva come i corpi gettati nell'inferno "non possono essere nel contempo bruciati dal fuoco e divorati dai vermi".[12]. Vangelo di Marco. Like Like. La croce era un impedimento per credere in Gesù. Marco 9:2-8 La trasfigurazione. Dt 18,15). Si trasfigurò davanti a loro 3e le sue vesti divennero splendenti, bianchissime: nessun lavandaio sulla terra potrebbe renderle così bianche. Nel Vangelo di Luca i due episodi avvengono lo stesso giorno mentre nei Vangeli di Marco e Matteo, Gesù incontra l’indemoniato al ritorno dal monte. 1 Oleggio, 01/3/2015 II Domenica di Quaresima - Anno B Letture: Genesi 22, 1-2.9.10-13.15-18 Salmo 116 (114-115) Romani 8, 31-34 Vangelo: Marco 9, 2-10 NEL NOME DEL PADRE, DEL FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO. Il cammino della gloria passa quindi per la croce.Negli anni '70, quando Marco scrive il suo vangelo, la Croce costituiva un grande impedimento per l'accettazione di Gesù come Messia da parte dei giudei. E fu trasfigurato davanti a loro; il suo volto brillò come il sole e le sue vesti divennero candide come la luce. Prendere la Croce. APPUNTI - 2007. Chi non è contro di noi è per noi" (Marco 9,40). Gospel According to John Vangelo Secondo Giovanni ... Marco, Luca e - chiamato Vangeli sinottici. Mark is the second Gospel in the New Testament of the Bible. Molte persone vivono aspettando il ritorno di Gesù e scrivono perfino sui muri delle città: Gesù ritornerà! Gesù l'accetta. Moreover, this glorious event has been related in detail by St. Matthew (17:1-6), St. Mark (9:1-8), and St. Luke (9:28-36), while St. Peter (2 Peter 1:16-18) and St. John (1:14), two of the privileged witnesses, make allusion to it. Ecco la Trasfigurazione descritta nel vangelo secondo Marco: «Dopo sei giorni, Gesù prese con sé Pietro, Giacomo e Giovanni e li portò sopra un monte alto, in un luogo appartato, loro soli. Vangelo a fumetti. 2 Dopo sei giorni, Gesù prese con sé Pietro, Giacomo e Giovanni e li portò sopra un monte alto, in un luogo appartato, loro soli. Commento al Vangelo della Trasfigurazione, Domenica 6 agosto 2017 – a cura di Giulio Michelini. Jean-François Kieffer. 5. I. 4 E apparve loro Elia con Mosè e conversavano con Gesù. Pietro prese allora la parola e disse a Gesù: «Signore, è bello per noi restare qui; se vuoi, farò qui tre tende, una per te, una per Mosè e una per Elia». 10Ed essi tennero per sé la cosa, domandandosi però che cosa volesse dire risuscitare dai morti. Quello che ignorano è il perché". 3 E fu trasfigurato in presenza loro; e i suoi vestiti divennero sfolgoranti, candidissimi, di un tal candore che niun lavator di panni sulla terra può dare. L'affermazione "dopo i sei giorni" sarebbe un'allusione alla festa delle tende. La parte superiore è occupata dalla scena della Trasfigurazionedi Gesù. Non si tratta solo di ascoltare la voce di Gesù, ma anche di accogliere che sia anche Figlio, e non soltanto, cioè, “Messia”. Naturalmente quello che Gesù sta dicendo non viene accolto completamente dai discepoli. Loro sono come noi, per loro è difficile capire la Croce! Unlike these Gospels, the fourth Gospel opens with a philosophical prologue (John 1:1 - 18). Che significato ha? Marchio è il secondo Vangelo nel Nuovo Testamento della Bibbia. Sarebbe bastato aprire i Vangeli e leggere la descrizione di questa scena per capire il soggetto del disegno. Tutto è possibile per chi crede", e l'uomo dice subito dopo "Io credo. Altri hanno interpretato questa frase di Gesù come un riferimento alla sua risurrezione e/o sull'avvento del cristianesimo. Using Spreaker. VANGELO ILLUSTRATO. Vangelo secondo Marco 9. Hai cercato trasfigurazione. Il gruppo rimane in silenzio perché essi hanno capito che egli ha inteso il motivo di invidia sui tre discepoli che Gesù ha portato con sé sul monte[9] e gli altri nove sono rimasti ai piedi del monte, non riuscendo nemmeno a guarire il ragazzo indemoniato. Questo capitolo è diviso in 50 versetti. Improvvisamente le vesti di Gesù divennero "...  splendenti, bianchissime: nessun lavandaio sulla terra potrebbe renderle così bianche." Jean-François Kieffer. L'insistenza nell'affermare che solo vedono Gesù suggerisce che d'ora in poi Gesù è l'unica rivelazione di Dio per noi! Gesù ha chiamato alcuni discepoli a seguirlo e questi lo hanno fatto. 12PORTE - 5 marzo 2009 VANGELO II DOMENICA DI QUARESIMA: Dal vangelo secondo Marco In quel tempo, Gesù prese con sé Pietro, Giacomo e Giovanni e li condusse su un alto monte, in disparte, loro soli. Come Carmelitani, viviamo in ossequio di Gesù Cristo e lo serviamo fedelmente con cuore puro e retta coscienza, impegnandoci nella ricerca del volto del Dio vivente (dimensione contemplativa della vita), nella preghiera, nella fraternità e nel servizio (diakonia) in mezzo al popolo, sotto la protezione e la guida della Beata Vergine Maria del Monte Carmelo che onoriamo come Madre e Sorella. Fino a quando starò con voi? IL VANGELO DI MARCO Brano Conferenze/Testi del Centro Studi Biblici Mc 1, 6-11 Battesimo di Gesù Mc 1, 12-13 Tentazioni nel deserto Mc 1,14-28 Convertitevi e credete al Vangelo Guarigione dell'indemoniato Mc 1,15 La conversione per il regno Mc 1, 32-34 Non permetteva ai demoni di parlare Mc 1,40-45 Se vuoi puoi purificarmi Mc 2,1-12 Guarigione del paralitico Mc 2,13-17 Chiamata di Levi (Claudio Bottini, ofm) Il racconto della trasfigurazione non è certamente una pericope del Vangelo di Marco poco studiata [1]. Dopo tutto, nel Vangelo di questa Domenica, Dio non ci chiede di rinunciare al cioccolato. I vangeli sinottici tentano, cercano di dire ciò che non è esprimibile, ma che pure è stata un’esperienza di Pietro, Giovanni e Giacomo. Es 34,29-35). Matteo 17, 1-9 Gesù prese con sé Pietro, Giacomo e Giovanni suo fratello e li condusse in disparte, su un alto monte. Illumina i fatti della vita di Gesù e mostra che Gesù vede realizzarsi le profezie e che la Croce è il cammino che conduce alla Gloria. Celebrando in Casa - Terza Domenica di Avvento, Il Patrocinio di San Giuseppe sul Carmelo, Celebrando in Casa - Seconda Domenica Di Avvento, Celebrando in Casa - Prima Domenica Di Avvento, Lectio Divina: Marco 9,2-10 -Trasfigurazione del Signore, Delegato Generale per le Monache e gli Istituti affiliati. It is the earliest and the shortest of the four Gospels. p. Filippo Clerici p. Silvano Fausti p. Beppe Lavelli. In Gesù, si stanno realizzando le profezie del Vecchio Testamento. Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 28 ago 2020 alle 13:03. Tornando a Cafarnao, in una casa, Gesù chiede ai suoi discepoli di cosa stessero parlando per strada. Alcuni studiosi hanno interpretato il sale come "ciò che da gusto alla vita", ovvero il "sale" degli insegnamenti di Gesù. Elia e Mosè scompaiono e il gruppo scende dalla montagna. Foglio per Domenica 6 agosto 2017, Trasfigurazione del Signore, anno A. Oltre al disegno è riportato anche il testo integrale del Vangelo (Mt 17,1-9). Il testo originale greco usa la parola metamorphothe che è stata tradotta in latino come Trans Figura, ovvero il cambiamento dell'aspetto di un corpo. (Claudio Bottini, ofm) Il racconto della trasfigurazione non è certamente una pericope del Vangelo di Marco poco studiata [1]. a) Qual è il punto di questo testo che più ti è piaciuto o che ti ha maggiormente colpito? Quando il padre implora Gesù "se possibile" di fare qualcosa, Gesù stesso replica "Se tu puoi! [7] Questa è la seconda volta che Gesù predice la propria Passione nel vangelo di Marco, sebbene nella sua prima predizione non vi fosse alcun riferimento ad un tradimento. E qual è il messaggio per i discepoli? La trasfigurazione è la rivelazione della persona di Gesù, ma anche la rivelazione del significato della sua croce. In quella società, l'annuncio del Regno così come lo faceva Gesù, non era tollerato. Quando entrò in una casa, lontano dalla folla, i suoi discepoli lo interrogavano sulla parabola. Gesù sale sul monte a pregare (Lc 9,28). A partire da questo momento, inizia una mutazione nella pratica di Gesù. Marco 9,11-13: Il ritorno del profeta Elia. Pietro reagisce: "Dio te ne scampi, Signore!" L'imprigionamento e la morte del Battista (Marco 6,17-29) era infatti comparata alla persecuzione di Elia da parte di Jezebel (1 Re 19,2-3). Ed ecco apparvero loro Mosè ed Elia, che conversavano con lui. Loro non si rendono conto che Gesù è già presente nella nostra vita. La descrizione dell'episodio della trasfigurazione inizia con una affermazione: “Sei giorni dopo”. Vangelo di Luca. e) Come trasfigurare, oggi, la vita personale e familiare, e la vita comunitaria nel nostro quartiere? Negli anni '70, la croce della persecuzione faceva parte della vita dei cristiani. 5Prendendo allora la parola, Pietro disse a Gesù: «Maestro, è bello per noi stare qui; facciamo tre tende, una per te, una per Mosè e una per Elia!». Per coloro che desiderano approfondire maggiormente il tema. Marco 9 Conferenza Episcopale Italiana (CEI). Una cosa ho chiesto al Signore,questa sola io cerco:abitare nella casa del Signoretutti i giorni della mia vita,per gustare la dolcezza del Signoreed ammirare il suo santuario. In questa Solennità, la Chiesa medita sulla Trasfigurazione di Gesù dinanzi ai tre discepoli che con lui giunsero sulla montagna. Non espormi alla brama dei miei avversari;contro di me sono insorti falsi testimoniche spirano violenza.Sono certo di contemplare la bontà del Signorenella terra dei viventi.Spera nel Signore, sii forte,si rinfranchi il tuo cuore e spera nel Signore. Marco 9,5-6: A Pietro l'accaduto piace, ma non capisce. In Marco 9,5, durante la trasfigurazione di Gesù, Marco utilizza il termine tecnico ῥαββί, rabbi, che significa maestro in ebraico, insegnante della legge di Mosè, come pure rabbunì in aramaico. Marco dice che Pietro aveva paura, senza sapere ciò che stava dicendo, e Luca aggiunge che i discepoli avevano sonno (Lc 9,32). Per questo, i discepoli chiedevano: “Perché gli scribi dicono che prima deve venire Elia?” (9,11). Il Cardinale Giulio de Medici, l’influente cugino del Papa Leone X, è la figura più in vista per quanto riguarda la gestione dei lavori artistici in varie zone dell’Italia. E si offre spontaneamente per fare le tende. Vangelo di Matteo. Lungo il cammino, lancia una domanda: "Chi dice la gente che io sia?" Per questo si chiamava la Festa delle Tende. Gesù che già conosce la risposta, ad ogni modo, convoca tutti i dodici, si siede con loro (καθίσας, kathisas, indica che Gesù prese "la sua cattedra", esattamente come fa un insegnante coi suoi scolari) [4] e li istruì: Prende un bambino (v. 36) tra le braccia e dice "Chi accoglie uno di questi bambini nel mio nome, accoglie me; chi accoglie me, non accoglie me, ma colui che mi ha mandato". L’attuale Trasfigurazione, quindi, è solo un anticipo di quanto avverrà in maniera continua in futuro. In questo cammino di Quaresima, anche il nostro gruppo di Seconda Mosè ed Elia lo confermano. Ma Pietro, suo amico, gliene ha certamente parlato. Marco - Capitolo 9 [1] E diceva loro: «In verità vi dico: vi sono alcuni qui presenti, che non morranno senza aver visto il regno di Dio venire con potenza». LETTURE: Dn 7,9-10.13-14; Sal 96; 2 Pt 1,16-19; Lc 9, 28b-36 Una porta stretta per entrare nel regno. La trasfigurazione di Gesù . Gesù disse "O generazione incredula! I cristiani degli anni '70 non potevano dubitarlo. Vangelo di Luca. Ma, dopo aver individuato Gesù come suo Figlio diletto, ci ha dato un comando molto chiaro. Questo potrebbe semplicemente riferirsi alla trasfigurazione, ma alcuni studiosi hanno riferito questo discorso alla seconda venuta, un evento atteso e non ancora verificatosi. 4 Ed apparve loro Elia con Mosè, i quali stavano conversando con Gesù. Il vangelo di Marco contribuisce in questo sforzo. Tu che vivi e regni con il Padre nell'unità dello Spirito Santo, nei secoli dei secoli. (Marco 9,7), la medesima "voce dal Cielo" udita quando Gesù venne battezzato in Marco 1 (Marco 1,11) ma ora Marco pone Pietro, Giacomo e Giovanni come testimoni di questo evento. La gloria della Trasfigurazione ne è la prova. LA TRASFIGURAZIONE Nel Vangelo di Marco Mc 9, 2-13 (la trasfigurazione) lepisodio conosciutissimo - non ci soffermeremo tanto - della trasfigurazione di Ges. Parole del capo IX del vangelo di S. Marco, con altre tolte dala liturgia e dall'inno corale cattolico "Cristo risusciti" (melodia del secolo XII) .. by Perosi, Lorenzo, 1872-1956 Hai trovato 3 brani di Vangelo. I disegni sono tratti dal sito www.churchforum.org. Come gli altri della collana, anche questo commentario al Vangelo di Marco presenta per ogni suddivisione del testo una traduzione originale dal greco, una serie di note dettagliate, l'interpretazione e una breve bibliografia. Unisciti ai migliaia di visitatori soddisfatti che hanno scoperto Il Vangelo Secondo Giovanni, Corso Formazione e Laurea in Teologia.Questo dominio potrebbe essere in vendita! Cosa significano per Gesù Mosè ed Elia? Marco stesso è anti-pietrino (vedi l'inadeguatezza di Pietro nella Trasfigurazione, il suo disobbediente addormentarsi a Getsemani, il rinnegare tre volte Gesù) e quindi anche 8:33 è probabilmente redazione di Marco. Trasfigurazione di Cristo è il punto culminante della sua vita pubblica, così come il suo Battesimo è il suo punto di partenza, la sua Ascensione e la sua fine. la trasfigurazione di Gesù nei Vangeli sinottici "Il Cristo Trasfigurerà il nostro misero corpo ad immagine del suo corpo glorioso" ( Filippesi 3,21 ; 2 Corinzi 3,18 ) Vangelo di Marco Ora, a partire da Mc 8,27; Mt 16,13 e Lc 9,18, i miracoli costituiscono quasi un'eccezione nell'attività di Gesù. Mt 17,1-9 – In quel tempo, Gesù prese con sé Pietro, Giacomo e Giovanni suo fratello e li condusse in disparte, su un alto monte. P er gli Orientali il 6 agosto rappresenta la Pasqua dell’estate per l’importanza tipologico-biblica dell’avvenimento ricordato dai vangeli. (v. 16) e un uomo narra di aver portato con sé il proprio figlio perché posseduto affinché Gesù lo guarisca. Egli mi offre un luogo di rifugionel giorno della sventura.Mi nasconde nel segreto della sua dimora,mi solleva sulla rupe.E ora rialzo la testasui nemici che mi circondano;immolerò nella sua casa sacrifici d'esultanza,inni di gioia canterò al Signore. Gesù va su un molte alto. Quando Marco compone il suo Vangelo, egli sa che Gesù e' stato crocifisso e crede nella sua risurrezione. Il monte alto evoca il Monte Sinai, dove nel passato, Dio aveva manifestato al popolo la sua volontà, consegnando la legge a Mosè. Osserviamo da vicino, nei suoi minimi particolari, il testo che ci descrive la trasfigurazione in modo da renderci conto come questa esperienza diversa di Gesù ha potuto aiutare i discepoli a vincere e superare la crisi in cui si trovavano. Questo annuncio aveva confuso i due discepoli, e soprattutto Pietro. Giovanni riporta di essere dovuto intervenire durante la sua assenza in quanto un uomo scacciava dei demoni pur non essendo del loro gruppo, ma Gesù risponde "Non glielo proibite, perché non c'è nessuno che faccia un miracolo nel mio nome e subito dopo possa parlare male di me. A cosa si riferiscono questi sei giorni? Watch Queue Queue Assume questa decisione con una decisione tale da spaventare i discepoli, che non riescono a capire queste cose (Mc 10,32; Lc 18,31-34). L'intero passaggio ha eco in Esodo 24, dove le nuvole coprono il monte Sinai per i sei giorni in cui Mosè rimane su di esso per ricevere i dieci comandamenti. L'espressione "Ascoltatelo" evoca la profezia che prometteva l'arrivo di un nuovo Mosè (cf. Questo non lo capisco perchè proprio Giovanni era presente assieme a Pietro e a Giacomo. Nel Vangelo di Marco è collocato tra la prima e la seconda predizione della passione. La religione ufficiale insegnava che il Messia sarebbe stato glorioso e vittorioso! [8], I discepoli di Gesù continuano a non capire il significato delle parole del loro maestro ma sono spaventati e gli chiedono chiarimenti. Dal monte Tabor a Cafarnao vi sono circa 50 km. Aiutami nella mia incredulità!" Per la decorazione di questo edifici… Tra le varie mansioni, il cardinale deve occuparsi di diverse vescovie: per la precisione di Bologna, Albi, Ascoli, Worcester, Eger e poi anche quella di Narbona. Nel corso della lettura, cerchiamo di essere attenti a quanto segue: "Come avviene la trasfigurazione e quale è la reazione dei discepoli davanti a questa esperienza?". Ordine della Beata Vergine del Monte Carmelo, "La Lectio Divina è una fonte genuina della spiritualità cristiana, e ad essa ci invita la nostra Regola. Vangelo di Matteo. La trasfigurazione ha proprio questa buona notizia, questo Vangelo che ci scandalizza, perché la nostra condizione terrestre, umana, ben la conosciamo e fatichiamo a crederla abitabile da Dio. Continuò ad essere fedele al Padre ed ai poveri. Come un’eco dell’esperienza della trasfigurazione, Marco fa seguire l’interessante colloquio di Gesù con i tre discepoli, nel quale sono ripresi e commentati i temi che dominano tutta questa sezione: la morte e la glorificazione di Gesù. Secondo il racconto dei Vangeli i genitori portarono l’ossess… Come questi momenti di allegria mi hanno dato forza nei momenti di difficoltà? LA PREPARAZIONE DEL MINISTERO DI GESU' Predicazione di Giovanni Battista [1] Inizio del vangelo di Gesù Cristo, Figlio di Dio. Download Embed. Il sale è tradizionalmente visto come elemento di purezza, ma il sale ha anche proprietà distruttive e viene usato per conservare i cibi. Vangelo di Giovanni. Marco - Capitolo 1. Marco 9,7: La voce del cielo chiarisce i fatti. Nel vangelo di Marco, l'episodio della Trasfigurazione (Mc 9,2-8) è unito alla questione del ritorno del profeta Elia (Mc 9,9-13). Commento al vangelo della II domenica di Quaresima: la Trasfigurazione, a cura di Giulio Michelini (Lc 9,28-36) – Testo e video TV2000 Circa otto giorni dopo questi discorsi, Gesù prese con sé Pietro, Giovanni e Giacomo e salì sul monte a pregare. La pratichiamo, quindi, ogni giorno, per acquistarne un soave e vivissimo affetto e allo scopo d’imparare la sovreminente scienza di Gesù Cristo. Loro si trovavano in mezzo ai poveri, ma nella loro testa c'era confusione, persi com'erano nella propaganda del governo e nella religione ufficiale dell'epoca (Mc 8,15). Ora si preoccupa maggiormente della formazione dei discepoli. Mostrami, Signore, la tua via,guidami sul retto cammino,a causa dei miei nemici. Così, la croce che sembrava essere la fine di ogni speranza, è apparsa loro come sorgente di vita e di risurrezione. Dinanzi a ciò, l'esperienza della Trasfigurazione di Gesù poteva aiutare i discepoli a superare il trauma della Croce. Quando hai bisogno, Qumran ti dà una mano, sempre. "La croce è uno scandalo" dicevano (1Cor 1,23).